LIBERIAMO IL
POTENZIALE
IMPRENDITORIALE
NASCOSTO NELLE ORGANIZZAZIONI

Un libro-manifesto e una guida per aiutare le aziende
a far emergere le capacità di cui dispongono e
ispirare le persone a prendere l’iniziativa per
cambiare il loro destino professionale insieme
a quello delle imprese per cui lavorano.

Acquista ora
(anche in versione inglese)

COME LEGGERE QUESTO LIBRO

Nella classica forma sequenziale, che percorre in modo progressivo le riflessioni concettuali svolte nella prima parte, i modelli di intrapreneurship descritti nella seconda e le applicazioni pratiche del metodo UP-Unlock Potential proposte nella terza parte.
Ma c'è anche una forma selettiva che vi offrirà ben cinque modalità diverse di fruire dei contenuti.

296

PAGINE

6

MODALITA' DI LETTURA

45

TESTIMONIANZE

20

TESI DEL MANIFESTO

22

STRUMENTI

UN MANIFESTO PER GLI INTRAPRENEUR

Venti tesi che rappresentano la proposizione di valore e l’impegno ad applicare nella propria vita professionale, e non solo, i principi dell’intrapreneurship. Ciascuna tesi è accompagnata da una dimensione, contrassegnata da un hashtag, che descrive la competenza e l'abilità da sviluppare per diventare veri startupper interni.

IL METODO

L'approccio proposto combina in modo sinergico due discipline, Design Thinking e Lean Startup, e si sviluppa in tre macro-fasi principali: Set-up, Build-up, Scale-up.
La fase Build-up rappresenta il cuore del metodo e si articola in un "double loop" che si basa su quattro momenti iterativi: Explore, Imagine, Design, Deliver.

L' AUTORE

ROBERTO BATTAGLIA

Guida la Direzione del Personale della Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo.
Ha maturato una significativa esperienza nel campo del Personale, dell’Organizzazione e dell’Innovazione in diverse aziende bancarie.
Ha diretto, fra le ultime tappe della sua carriera professionale in Intesa Sanpaolo, la Formazione del Gruppo e la Cultura e Sviluppo dell’Innovazione nell’ambito dell’Innovation Center.

DICONO DEL LIBRO

Il sito www.startupperia.it utilizza cookies tecnici e non consente l’invio di cookies di “terze parti”. Per maggiori informazioni si prega di visionare la cookies policy. Cookie policy